Tutoriale di Microsoft Quick Basic

Programmazione in Basic
Prima parte

Il linguaggio basic

La struttura dei programmi

Esecuzione dei programmi

L'operazione di assegnazione

Immissione e visualizzazione dei dati

Tipi di dati semplici

Seconda parte

Operazioni aritmetiche

Costanti variabili

Espressioni costanti

Terza parte

Frasi ripetitive

Frasi condizionali

Frasi incondizionate

Quarta parte

 Funzioni

 Passaggio di informazioni tra funzioni

 Funzioni predefinite in Qbasic

Quinta parte

Funzioni standard del Qbasic

Sesta parte

Operazioni di base con le stringhe

unione di stringhe

Procedimento e funzioni per l'utilizzo di stringhe

Settima parte

Concetto di funzione

Creazione di funzioni

Utilizzo delle funzioni

Concetto di sub routine

Ottava parte

Archivi ad accesso sequenziale

Archivi ad accesso diretto

Nona parte

Istruzioni predefinite

Funzioni predefinite

Decima parte

Grafici lineari in modo testo

Modi grafici

Colori

Sistemi di coordinate

Testo in modo grafico

Autovalutazione

Tavola dei contenuti

 

Presentazione

Introduzione

Obiettivo del corso

Presentazione

 

L'indirizzo Programmatori, ha l'onore di presentare alla comunità Internet questo materiale riciclato che è orientato alla programmazione grafica in QBasic.

Si ha la pretesa anche noi di aggiungere un granello di sabbia e coprire in parte la mancanza di questo tipo di materiale nelle nostre lingue (neo latine). Come sempre, il materiale che vi offriamo è perfezionabile. Del resto può essere arricchito con il Vostro stesso contributo o con adatti suggerimenti.

Ricordate che ogni commento sarà ben accetto. Basterà inviare commenti o suggerimenti

Cristina Corvi, Roberto Del Togno, Gessica Nobili, Gianmario Speziari, Gianluca Rioggi, Prof. Sergio Casiraghi.

Introduzione

Mediante i grafici si possono creare disegni, diagrammi, testo multifonte o qualsiasi cosa che si possa disegnare. Però l'uso della grafica richiede abbastanza lavoro rispetto all'uso del modo texto dell'elaboratore. Si intendono svolgere metodi per disegnare linee e caratteri e per essere capaci di sviluppare la grafica nella prospettiva adeguata.

Quick Basic presenta un gran numero di routines per la grafica che rendono la programmazione grafica semplice, ma il programmatore può complicare o semplificare la programmazione come vuole.

Questo manuale è fatto per utenti con conoscenze di base di QBASIC cioè a dire che conoscono alcuni termini e così sarà per loro più facile la comprensione di quello che segue.

Sono necessarie conoscenze di matematica che verranno utilizzate per creare grafici, poligoni e tipi di cerchi.

 

Nota

Questo materiale è valido per la versione di Microsoft Quick Basic 1.1

Obiettivo generale del corso

Insegnare allo studente le procedure, le funzioni e gli algoritmi matematici per realizzare grafici in QBASIC e motivarlo ad addentrarsi in questo specifico campo.

Per tornare all'inizio click qui.