BAGLIONI HOME PAGE








" GLI ANNI '50 "

1951

  • 16 Maggio - Nasce a Roma Claudio Enrico Baglioni, figlio unico di modesta famiglia umbra.

    1958

  • Dicembre - Mette su' il primo complessino "itinerante" (fisarmonica, tamburo, flauto) andando a suonare porta a porta.

    1964

  • Partecipa casualmente al "Concorso di voci nuove di Centocelle", con Ogni Volta di Paul Anka.

    1965

  • Maggio -Vince il "Concorso di voci nuove di Centocelle" con I Miei Anni Piu' Belli di Gene Pitney. Riceve dal padre la prima chitarra, una Carmelo Catania.

  • Settembre - Partecipa al "Concorso Ludi Canori". Avvicinandosi alla giuria, stringe, tremando, la mano a Domenico Modugno, che ne faceva parte.

    1966

  • Giugno - In occasione di un viaggio in Kenya, Etiopia e Somalia, improvvisa For Your Love degli Yardbirds con un gruppo di percussionisti in un villaggio nei dintorni di Mogadiscio.

    1967

  • Primavera - Compra un pianoforte verticale, marca Schulze-Pollmann. Si presenta per la prima volta al "Festival degli sconosciuti" di Ariccia, arrivando in semifinale.

  • Autunno - Si esibisce nell' ambito di uno spettacolo di varieta' al cinema (Teatro Espero di Roma). Riceve il primo compenso: 1.500 lire.

  • Inverno - Primo provino per quella che diventera' la sua prima casa discografica, la RCA. L' allora direttore artistico, Ettore Zeppegno, sentenzia: "Tanto questo non fara' mai niente!".

    1968

  • Primavera - Ultime voglie beat con il complessino "Les Images", una formazione con ben sette chitarristi.

  • Luglio - Prende parte al concorso "Fuori la voce", presentato da Pippo Baudo. Tra gli altri concorrenti c'e' anche Fiorella Mannoia. Nuovo tentativo poi al "Festival degli sconosciuti", dove stavolta si aggiudica il secondo posto con una Yesterday interpretata alla maniera di Ray Charles, e con la canzone Annabel Lee, derivata dall' omonima poesia di Edgar Allan Poe. Si reca a Milano per realizzare alcuni provini alla Ricordi. Scrive le prime canzoni, tra cui Signora Lia e Interludio, quest'ultima ispirata alla Patetica di Beethoven, secondo la moda dell' epoca della rivisitazione dei classici.

  • Inverno - Primi esperimenti di teatro cantato in giro per le borgate col collettivo "Studio 10". Le produzioni miste includono dei brani dei Beatles, poesie di Neruda e Tagore, insieme a brani di Bach.

    1969

  • Primavera - Altro provino con la RCA. Incide , tra i vari brani, Notte di Natale.

  • 26 ottobre - Ottiene un contratto quinquennale con la RCA. A firmarlo e' il padre Riccardo, poiche' Claudio e' ancora minorenne.

    " GLI ANNI '70 "

    1970

  • Maggio - Incontra Antonio Coggio, suo principale collaboratore negli anni a venire. Prende parte al "Disco per l' Estate" col primo 45, Una Favola Blu, unico brano della sua produzione non scritto da lui. Inaugura a Lignano Sabbiadoro il suo primo "giro" estivo nelle balere, dove si esibisce solo con la chitarra e un registratore.

  • Autunno - Esce il primo album, "Claudio Baglioni", con arrangiamenti di Ruggero Cini. Vende un migliaio di copie e viene quasi immediatamente inviato al macero. Sei brani ricompariranno sull' album seguente, "Un Cantastorie dei Nostri Giorni" e su diverse raccolte antologiche. Partecipa alla "Mostra internazionale della musica leggera" di Venezia, nel girone dei giovani con "Notte di Natale". La giuria lo confina all' ultimo posto. La stampa lo definisce "cantore di cose isteriche, tristissime e senza senso".

  • Ottobre - Arriva ultimo anche alla "Caravella dei successi" di Bari, sempre con Notte di Natale.

    1971

  • Marzo - Unica parentesi cabarettistica al Sancarlino con la compagnia dei Rugantini. Inserisce nello spettacolo una prima versione di Ninna Nanna con testo di Trilussa e Sisto V, entrambe con musica diversa rispetto alle versioni poi apparse su disco.

  • Aprile - Conosce Paola Massari alla Mostra dell' Elettronica a Roma.

  • Luglio - Partecipa alle sei trassmissioni TV "Speciale Tre Milioni" di Pompeo De Angelis. Scrive per l' occasione, il giorno stesso di una registrazione, In Viaggio, cantata poi in diretta e mai apparsa su disco. Canta anche Cincinnato.

  • Settembre - E' inviato al "Festival Internazionale" di Sopot in Polonia e vince il premio della critica.

  • Inverno - Dieci giorni di tour in Polonia. Appare il secondo album, Un Cantastorie dei Giorni Nostri, con sei brani inediti e altri sei presi dal disco precedente. Uno di questi, Notte di Natale, viene censurato dalla RAI, perche' considerato blasfemo.

    1972

  • Gennaio - Recita la parte di un hippie pacifista nel film per la tv "Ipotesi sulla Comparsa di un Fisico Atomico", regia di Leandro Castellani; ripropone In Viaggio in una scena del film. Canta diverse canzoni della colonna sonora del film "Fratello Sole, Sorella Luna" di Franco Zeffirelli.

  • Febbraio - Scrive per Rita Pavone la canzone Bonjour la France, che finisce al primo posto delle classifiche francesi vendendo mezzo milione di copie. Acquista Camilla, una Citroen 2cv gialla (che compare nella copertina del disco Gira che ti Rigira), che verra' immolata in un rogo per il film di un' ora e mezza ispirato a quel disco (e' il primo video a lunga durata realizzato in Italia).

  • Marzo - Iniziano le registrazioni di Questo Piccolo Grande Amore, probabile disco doppio inteso come gran finale di una breve cariera.

  • Estate - Tour di due mesi in Polonia.

  • Settembre - Di ritorno dalla Polonia, completa i testi Questo Piccolo Grande Amore in soli sette giorni. Riccardo Michelini, allora direttore artistico della RCA, ascoltando il brano che da il titolo all' album, dichiara: "E' una buona facciata B". Di colpo l' LP vende 150.000 copie , il 45 giri 800.000. Inevitabile il primo posto in tutte le classifiche. La censura colpisce ancora sostituendo dal 45 giri "nudi" e "mani sempre piu' ansiose di cose proibite". "Free Dimension" un piccolo tour promozionale della RCA con Riccardo Cocciante, Mannoia-Foresi e i Cyan, lo fa conoscere presso un pubblico piu' vasto.

    1973

  • Primavera - Prende l' avvio da Napoli il primo vero tour. Per l' occasione Claudio e' accompagnato da un gruppo di musicisti inglesi. A Sant' Arcangelo di Romagna si ritrova un compenso netto di 17.000 lire. Conosce Libero Venturi. E' protagonista di un' intera trasmissione tv "Tutto e' Pop". Propone tutto l' album Questo Piccolo Grande Amore come un musical insieme ad un gruppo di amici.

  • Maggio - Esce l' album Gira che ti Rigira Amore Bello.

  • 4 Agosto - Sposa Paola Massari a Roma.

  • Inverno - Si fa largo l' idea di abbandonare la canzone e di scrive un' opera musicale. A Parigi conosce Vangelis.

    1974

  • Gennaio - Special tv "Storia di un Ragazzo Qualunque".

  • Febbraio - Gianni Nazzaro canta a San Remo A Modo Mio, scritta da Claudio.

  • Primavera - Realizza a Parigi con Vangelis E TU..., che diventa in breve un trionfo;in pochissimi giorni 500.000 copie vendute. Il disco comprende Ninna Nanna che viene censurata dalla RAI. Con il disco ai primi posti delle classifiche sudamericane, Claudio inizia il tour estivo. E Tu... vince il "Festivalbar" ad Asiago. Primo disco d' oro con E Tu...

    1975

  • Primavera - Rapida puntata in Germania (Monaco, Amburgo, Francoforte) per una serie di apparizioni televisive e di spettacoli dal vivo.

  • Luglio - Appare l' album Sabato Pomeriggio con arrangiamenti di Luis Enriquez Bacalov. Il disco arriva al primo posto delle classifiche spagnole. Due mesi di tour in Sudamerica: Argentina, Brasile, Peru', Venezuela e Messico.

  • Settembre - Canta dal vivo e fuori gara Poster al "Festivalbar" all' Arena di Verona.

    1976

  • Gennaio/Febbraio - Partecipa ad uno dei primi prestigiosi Gala' dell' Unicef, a Venezia e canta da vivo Poster. Terminata la collaborazione con Tonino Coggio, entra in sala con Toto Arquati e un gruppo di musicisti per realizzare l' album Solo, lavoro che segna un distacco netto dalla produzione precedente.

    1977

  • Gennaio - Esce "Solo".

  • Aprile - Tour negli Stati Uniti e in Canada. Prima lunga tourne' teatrale cui segue un tour estivo negli stadi.

  • Inverno - Si conclude burrascosamente il contratto con la RCA. Malgrado le polemiche, il fatto contribuisce a modificare lo statuto contrattuale dellla categoria cantanti, creando il primo di una lunga serie di precedenti.

    1978

  • Primavera - Firma un nuovo contratto con la CBS. Si ritira tra Pelago (Firenze) e Alleghe (Belluno) per comporre il nuovo album.

  • Dicembre - Fa la sua comparsa E Tu Come Stai, realizzato sempre in Francia, stavolta al Cateau d' Herouville. Tornano a fianco di Claudio, Ruggero Cini e Rodolfo Bianchi.

    1979

  • Marzo - Durante il tour nei Palasport, l' album viene sequestrato in tutti i negozi, in quanto la RCA ritiene ancora valido il contratto discografico.

  • Inverno - Torna a Parigi per realizzare e promuovere la versione francese di E Tu Come Stai.

    " GLI ANNI '80 "

    1980

  • Gennaio - Versione spagnola e promozione in Spagna dell' LP E Tu Come Stai.

  • Marzo - Tour in Cecoslovacchia. Disco d' oro per E Tu Come Stai.

  • Novembre\Dicembre - Trascorre questi mesi a Moltrasio, sopra Como, per Strada Facendo e a Londra pone le basi per questo nuovo album.

    1981

  • Maggio - Esce Strada Facendo, realizzato a Londra con Geoff Westley. Seguono due settimane di minitour nei palasport.

    1982

  • 19 Maggio - Nasce il figlio Giovanni a Roma. A Londra in due soli giorni "rubando" lo studio a Paul Mc Cartney, Claudio incide Avrai dedicandolo al figlio.

  • Estate - Parte il primo grande tour di Claudio, quello di Ale'-Oo'. Oltre un milione di persone corrono a vederlo in ogni parte d' Italia.

  • 15 Settembre - Il tour tocca Venezia e per l' occasione si riapre al pubblico dopo 700 anni l' Arsenale. Il palco e' montato su una piattaforma galleggiante in mezzo alla laguna.

  • 24 Ottobre - Il tour raggiunge lo zenit a Piazza di Siena, a Roma, con oltre 120.000 persone. Nel frattempo arriva il disco di platino per Strada Facendo.

  • 6 Dicembre - A "Domenica in" Claudio si esibisce dal vivo improvvisando la rubrica "A Gentile Richiesta".

  • Natale - Esce il doppio album dal vivo Ale' Oo', che a tutt' oggi ha conquistato ben 7 dischi di platino. La RAI manda in onda due puntate di due ore col resoconto del mega tour.

    1983

  • Il settimanale "TV Sorrisi e Canzoni" lo proclama tra i nuovi 7 re di Roma. Gli altri sono Sordi, Gassman, Andreotti, Falcao, Fellini e Valentino.

    1984

  • 15 Maggio - Si esibisce all' Arena di Verona davanti a 20.000 irriducibili messi duramente alla prova da un violento acquazzone.

  • 16 Maggio - Festeggia il suo compleanno nello studio inglese Manor, dove inizia a registrare il nuovo album.

    1985

  • 6 Gennaio - La giuria di "Fantastico" proclama all' unanimita' Questo Piccolo Grande Amore "Canzone del Secolo".

  • 9 Febbraio - Primo a infrangere le regole canta da vivo Questo Piccolo Grande Amore da solo al pianoforte sul palco del "Festival di Sanremo". Ritira un doppio disco di platino per Ale'-Oo' che ha sfondato il muro del milione di copie vendute.

  • Giugno - Esce finalmente La Vita e' Adesso, realizzato a Londra con Celso Valli. Clamorosamente le prenotazioni arrivano a 350.000 copie.

  • 22 Giugno - Decolla da Cagliari il nuovo tour, destinato a battere tutti i record stabiliti nell'82 da Ale'-Oo': 54 date per oltre 1.000.000 di persone.

  • 19-20 Settembre - Due serate allo Stadio Flaminio di Roma richiamano 95.000 spettatori. La sera del 20 viene trasmessa in diretta da RAI 1, un vero precedente per un concerto di musica leggera. Punta massima stimata di ascoltatori attorno ai 17.000.000.

  • 5 Ottobre - Collegamento in diretta con "Fantastico 6", nel quale Claudio canta dal vivo Amori in Corso dalla terrazza dell' Hotel Hilton di Monte Mario. L' esibizione davanti al panorama di Roma illuminata vuol essere un omaggio alla citta' che ha ispirato tutto il nuovo disco. Claudio si reca poi al Teatro dell Vittorie per suonare e cantare interamente da solo Notte di Note, Note di Notte.

  • Novembre - La Vita e' Adesso vende 1.200.000 copie, dopo 5 mesi di permanenza in testa alle classifiche.

  • Dicembre - Esce nelle librerie Notti di Note, primo libro ufficiale su Claudio Baglioni.

    1986

  • Maggio - Nello stadio di Lecce parte in via sperimentale quello che diventera' il tour di Assolo. Davanti a 1.200.000 spettatori, Claudio si esibisce da solo in una singolare performance per piu' di tre ore suonando tastiere, chitarre e percussioni collegate tra loro in un sistema MIDI e mixate da Pasquale Minieri. Il concerto, unico in Italia, gira l' Italia fino a settembre.

  • Novembre - Dopo il grande successo del tour, esce il triplo album Assolo, che ha venduto sin' ora oltre 1.000.000 di copie. Per due anni consecutivi viene proclamato "artista dell' anno".

  • Dicembre - Con un' orchestra di giovani violinisti esegue in tv dal vivo la canzone Il Sogno e' Sempre, unico inedito di Assolo, che suona come il saluto di chi si allontana per un po'.

    1987

  • Febbraio - Esce il libro Assolo, un lungo spartito musicale progettato al computer, che riproduce le esecuzioni dal vivo di Baglioni. Canta, accompagnandosi al pianoforte, Uomini Persi con la London Synphony Orchestra diretta da Lorin Maazel al Palasport di Bologna. Si ritira all' Argentario per scrivere nuove canzoni. Compone tre ore di annotazioni musicali.

    1988

  • Maggio - Inizio della lavorazione di un nuovo album negli studi Real World di Peter Gabriel con la collaborazione di Pasquale Minieri e Celso Valli. Gabriel sta registrando la colonna sonora del film L' Ultima Tentazione di Cristo di Scorsese. Si parla dell' iniziativa di Amnesty International.

  • Agosto - A Torino nella tappa italiana di Human Rights Now canta dieci sue canzoni, tra cui Ninna Nanna di Guerra con Peter Gabriel e Chimes of Freedom con Springsteen, Sting, Chapman, Gabriel e Youssou N' Dour.

    1989

  • Continua la progettazione dell' album che ha come iniziale titolo Un Mondo Uomo Sotto un Cielo Mago. Nel frattempo si dedica ad occupazioni "dure" come pugilato e cavalli.

  • Marzo/Ottobre - Scrive ancora nuove canzoni (fino a raggiungere il numero di 38) peregrinando in diversi studi di registrazione tra Londra, Roma, Reggio Emilia, Parigi, Rimini, Firenze.

  • Dicembre - La CBS/Sony Music, inizia una campagna di vendite con prenotazione di una speciale edizione dell' album: la richiesta supera le 400.000 copie tra LP,CD e cassette.

  • " GLI ANNI '90 "

    1990

  • L' intervento di ospiti prestigiosi (Pino Daniele, Mia Martini, Oreste Lionello, Paco De Lucia, Didier Lockwood e Youssou N' Dour) porta Claudio a rivedere alcuni passaggi dell' album.

  • Novembre - Nell' imminenza dell' uscita dell' album un incidente automobilistico provoca una successiva prolungata assenza nella presentazione e nella promozione del disco.

  • 17 Novembre - Esce l' album doppio Oltre, titolo definitivo di una raccolta di 20 canzoni per 99 minuti di musica. Il primo giorno vengono vendute 200.00 copie, 350.000 nella prima settimana, 100.000 la seconda settimana: il disco vola al primo posto in classifica, posizione che mantiene per cinque settimane. Ad oggi risultano vendute 750.000 copie tra CD, LP e musicassette.

    1991

  • Gennaio/Febbraio - Suona a sorpresa nelle discoteche accompagnato da Maurizio Galli, Beppe Gemelli, Paolo Gianolio e Walter Savelli.

  • 16 Marzo - Attraversa le periferie romane cantando su di un camion. La partenza avviene nella piazza di Centocelle dove aveva fatto nel 1964 la sua prima apparizione. Da questa esperienza prendera' lo spunto per uno special televisivo intitolato "Quando la Banda Passo'".

  • 22 Aprile - Canta al Teatro dell' Opera di Roma Tamburi Lontani con la banda dei Carabinieri.

  • 23 Aprile - Ritorna al Palaeur di Roma dopo dieci anni in un grande concerto davanti a 15.000 persone per Insieme Contro la Droga.

  • Maggio - Un nuovo sondaggio popolare conferma che Questo Piccolo Grande Amore e' la canzone italiana piu' bella.

  • Giugno - Oltre sta per essere pubblicato in tutta Europa, Giappone e America Latina. Inizia la collaborazione con David Zard.

  • Luglio - Inizia il tour italiano di Oltre, che verra' trasmesso il 3 Luglio in diretta tv da RAI 1 con 7.000.000 di ascoltatori a casa e 30.000 fans allo Stadio Flaminio di Roma.

    1992

  • Gennaio/Giugno - Dal lunghissimo tour Oltre nascono due CD, Assieme e Ancora Assieme, distribuiti a poca distanza l' uno dall' altro e che raccolgono 34 tra le canzoni di Claudio piu' acclamate.

    1993

  • Viene contattato dal Coni per la realizzazione dell' inno ufficiale dei Campionati Mondiali di Nuoto.

    1994

  • Settembre - Vengono inaugurati i Campionati del Mondo di Nuoto nella piscina del Foro Italico di Roma, dove Claudio presenta l' inno ufficile Acqua nell' Acqua e una sua personalissima versione di Volare di Domenico Modugno, che emoziona 6.000.000 telespettatori che seguono l' eventono in diretta tv su RAI 2.

    1995

  • 16 Settembre - Viene presentato al pubblico il primo singolo del suo nuovo album Io sono qui, accompagnato da un concerto gratuito ad Ostia, che ha radunato 20.000 spettattori accorsi da tutta Italia. Il primo giorno di distribuzione il disco vende 300.000 copie.