Alla mappa delle pagine da Sondrio a Teglio Roccia
delle armi
1/3
(Tresivio)

tres1.jpg (28214 byte)

DESCRIZIONE: grande superficie frammentaria istoriata, nella parte sommitale. Sono individuabili 5 settori per un totale di 258 segni. Sulla verticale del settore principale A, il più ricco, è inciso un antropomorfo con le braccia levate che sorreggono 2 oggetti (simboli del guerriero? di un capo guerriero?) attorno al quale ruota l'insieme del sito, ricco di raffigurazioni di armi della media età del Bronzo. Tra le armi spicca un simbolo scutiforme a ventaglio immanicato al centro del quale si nota una piccola croce. Attorno a questa figura sono incise alcune asce e una coppia di pugnali accompagnate da altre asce e pugnali disposte secondo allineamenti e associazioni. In alcune asce la lama ha subito una deformazione in senso circolare (ruolo simbolico - rituale).
Le punte dei pugnali sono in genere rivolte, in modo simbolico, verso l'alto. I settori B C D sono da considerare periferici e riportano armi di minor dimensione e disposte in modo confuso. Nel settore B è istoriato in orizzontale un pugnale, in relazione spaziale con l'antropomorfo. Sono presenti cerchi e ruote.
SIMBOLOGIA: "ripostiglio rupestre" di valenza cultuale.
Tecniche: martellinatura.
DATAZIONE: periodo compreso tra la fine dell'Antica e la Media età del Bronzo
PROPRIETA'/LUOGO DI CUSTODIA: in proprietà privata a Tresivio, sul pendio sud - est nei pressi del Calvario.

Introduzione su Tresivio
Tresivio

          

Pietra di Tresivio
Pietra di
Tresivio

Roccia 2/3
Roccia 2

Da Sondrio a Teglio
Da Sondrio
a Teglio


Pagina curata da Fabio Beltramini e Oscar Redaelli
Foto U. Sansoni ©