Mappa delle pagine web su Teglio LocalitÓ Castelvetro-Cornal-Vangione (Teglio)

tcastelv.jpg (47605 byte)

La frazione Castelvetro Ŕ posta a 624 metri s.l.m. ed Ŕ raggiungibile lungo la strada comunale Tresenda -Teglio. Molto probabilmente nei pressi dell'attuale abitato, anticamente, sorgeva un Castelliere. Anche in questo caso la natura del luogo, i reperti archeologici ed il toponimo stesso sembrano offrire sicuri indizi della sua esistenza. Alcune incisioni rupestri rinvenute sul colle, ma soprattutto le steli rinvenute nelle vicine localitÓ Cornal (Stele di Cornal) e Vangione (Vangione1  Vangione2   Vangione3) costituiscono la prova certa che l'uomo preistorico abit˛ questi luoghi.
Il toponimo  Castrum vetus negli antichi documenti ricorda il quasi omonimo Castelvetere della Val Venosta, le cui origini riconducono con certezza ai tempi preistorici. I Reti ed i Romani utilizzarono tali luoghi per erigervi le loro fortificazioni che, nel Medioevo, divennero poi castello feudale.
Le origini e la storia di Castelvetro di Teglio sono probabilmente simili.

siti primari
Siti primari
castellieri
Castellieri
Sito precedente: Cuascia
Cuascia
Sito seguente: Boalzo
Boalzo
Teglio
Teglio

Pagina curata da Monica Branchi e Monica Gallina