Mappa delle pagine web su Teglio I siti protostorici
secondari
(Teglio)

tsitisec.jpg (40525 byte)

LOCALITA' REPERTI RINVENUTI
1) Ca' Scranzi, San Giovanni, Panaggia Coppelle, incisioni cruciformi e scutiformi su diverse rocce che si incontrano lungo l'antico percorso (strada romana) che conduce alla località Doss de la forca.
2) Cruseta Masso con protome umana. L'incisione è poco evidente, ma si può scorgere un volto barbuto e sfigurato: si pensa che potrebbe raffigurare una divinità la cui immagine è stata oggetto di dissacrazione col diffondersi del Cristianesimo.
3) Ca' Gianoli Su un dosso roccioso che costituisce la parte visibile di una rupe più ampia, ma ora ricoperta dal terreno, si notano numerose incisioni canaliformi, coppelle ed una figura vagamente antropomorfica.
4) Crespinedo Sulla roccia denominata Crap de la Madona erano presenti incisioni cruciformi, canaliformi e coppelle. (Purtroppo la roccia è stata distrutta a causa dei lavori di manutenzione alla centrale Belviso)
5) Ligone Frammento stelico
6) Ca' Branchi Masso con iscrizione latina AQUILAI. La parola (genitivo o dativo) potrebbe indicare la gens Aquilia che risulta presente nella regione veneta. Ha inoltre una certa assonanza con la località Quigna che si trova più in basso.
Lago Nero
(Val Belviso)
Sulle rocce poste ai lati del lago nel punto di deflusso delle acque, si notano incisioni a solchi fusiformi, coppelle ed altri segni che lo studioso Davide Pace ritiene possano essere accostabili ad iscrizioni di tipo arcaico.

I siti
Siti

Teglio
Teglio

Pagina curata da Gabriele Biancotti  e Luca Della Moretta