Mappa delle pagine web su Teglio La stele di Tirano Mappa delle pagine web area di Tirano

ttirano.jpg (27698 byte)

Fu individuata nel marzo del 1981 in una discarica di Lovero tra il pietrame destinato ad essere triturato per ottenere ghiaia. Proveniva da Tirano, da dove era stata rimossa durante gli scavi di un edificio. La stele, perfettamente conservata, una lastra di granito di grande interesse culturale che affascina per la ricchezza delle figure incise.
- in alto: un quadrato con due linee semicircolari.
- a destra: una fila di cinque cervidi.
-nella parte centrale due piccoli quadrupedi, un cervide, un pugnale sovrapposto ad un cervide, un fodero, un omino che colpisce con l'arco il cervo centrale.
- a sinistra: un'ascia ed un'alabarda dalla lunga asta, piccoli cervidi.
- in basso: un cinturone festonato.
- sul retro presente un'unica incisione che raffigura un cervide.
DIMENSIONI: larghezza, cm.80; altezza, cm.110
DATAZIONE: antica et del Bronzo (1800-1600 a.C.)
CONSERVAZIONE: Teglio, Antiquarium Tellinum.


Antiquarium Tellinum
Antiquarium

Stele di Boalzo
Boalzo

Crap del Dch
Crap del Dch


L'area di Tirano
Tirano


Pagina curata da Patrizia Pedroli e Alessia Taiola