Mappa delle pagine web su Teglio Località Valgella (Teglio)

tvalgel.jpg (44515 byte)

Più che una vera e propria frazione è una vasta area agricola disseminata da piccoli nuclei abitativi compresi tra le frazioni di San Giacomo e Tresenda lungo la statale n.38 dello Stelvio. Il fondovalle è lasciato a prato, mentre i versanti esposti a sud, sono coltivati a vigneto (Zona DOC Valgella) La zona di Valgella è uno dei principali siti di insediamento delle popolazioni protostoriche. Nel 1965 e nel 1972 venivano indicate dal signor Giovanni Branchi al professor Davide Pace due steli di granito. La prima, denominata "Valgella1", fungeva da gradino ad una scaletta di accesso ad una vigna; la seconda, denominata "Valgella2", venuta alla luce durante lavori di scasso, era stata utilizzata nella costruzione di un muretto di sostegno. Successivamente venne rinvenuta anche una terza stele: la "Valgella3".

siti primari
Siti primari
Sito seguente: Caven
Caven
Teglio
Teglio

Pagina curata da Sara Fendoni, Patrizia Pedroli  e Silvia Pedroli