home
2001/2002: l'ipertesto

PROGETTO: Il pittore C.Valorsa - Ipertesto su CD 

RAGIONI E SCOPI DIDATTICI:
  • Avvio alla ricerca storica e all’utilizzo delle diverse fonti; riconoscimento del loro ruolo nell’ambito della ricostruzione storica
  • Graduale scoperta della propria identitą e della propria storia attraverso l’osservazione e l’analisi delle testimonianze presenti nel territorio
  • Acquisizione di un metodo di lavoro ordinato e rigoroso
  • Capacitą di modularizzare conoscenze interdisciplinari
  • Capacitą di individuare concettualmente collegamenti e salti scoprendo correlazioni anche non immediatamente evidenti
  • Capacitą di lavorare in piccoli gruppi
  • Capacitą di collaborazione con enti e soggetti esterni alla scuola
  • Conoscenza del programma di videoscrittura "word"
  • Conoscenza di modalitą diverse relative all’acquisizione e alla successiva rielaborazione delle immagini in un documento (uso scanner e "Corel photo paint)

ASPETTI DA METTERE A FUOCO E PERIODO STORICO INDAGATO:

  • Grosio nel XVI secolo: economia e societą
  • Rapporti tra storia locale e storia generale
  • Potenzialitą offerte dagli strumenti informatici
  • Peculiaritą, vantaggi e svantaggi, delle forme di comunicazione ipermediale

CLASSI INTERESSATE: IIaC, IIIa A, IIIa B

COORDINATORE DELL'ATTIVITA': Prof.ssa Marina Paini

DISCIPLINE COINVOLTE: storia, geografia, educazione artistica, ed.musicale, ed.tecnica

FASI

TEMPI

OPERATIVITĄ INSEGNANTI

  • Elaborazione e presentazione del progetto, degli obiettivi e delle modalitą di lavoro
  • Uscite sul territorio
  • Caratteristiche dell’ipertesto e peculiaritą della comunicazione ipermediale; ruolo delle mappe concettuali nella fase di progettazione
  • Sistema operativo windows millennium; funzionamento di programmi di videoscrittura
  • Acquisizione e rielaborazione delle immagini
  • Tecniche e programmi per la produzione ipertestuale
  • Sistema operativo windows millennium; funzionamento di programmi di videoscrittura
  • Dalla raccolta dei dati alla loro analisi e interpretazione
  • acquisizione e rielaborazione delle immagini
  • Realizzazione elaborati grafici

OTTOBRE - GENNAIO

 

1 ora settimanale di compresenza dell'ins.coordinatore del progetto con l'ins. di ed. artistica o matematica (Iia C)

2 ore settimanali pomeridiane

(IIIa A, IIIa B)

  • Stesura del progetto dopo l’attivitą di programmazione effettuata con il consiglio di classe; inserimento dello stesso nel piano di programmazione annuale della classe e all’interno del progetto di sperimentazione dell’autonomia scolastica
  • Lezioni frontali finalizzate all’illustrazione e all’analisi del materiale cartaceo e informatico (scritto o grafico) presente anche su internet relativo agli argomenti da sviluppare
  • Attivitą a gruppi nel laboratorio informatico finalizzate alla trasmissione agli alunni delle competenze indispensabili per l’impiego dei diversi programmi
  • Gestione contatti con personale esperto
  • Progettazione/accompagnamento uscite sul territorio
  • Focalizzazione degli interventi grafici e individuazione delle tecniche da impiegare nella riproduzione
  • Le pagine web: sfondi, colonne, inserimento testi, immagini (loro posizionamento e conferimento attributi), colonna sonora, collegamenti ipertestuali

 

GENNAIO - MAGGIO

1 ora settimanale di compresenza dell'ins.coordinatore del progetto con l'ins. di ed. artistica
o matematica (Ii
a C)

2 ore settimanali pomeridiane

(IIIa A, IIIa B)

 

 

  • Attivitą a gruppi nel laboratorio informatico finalizzate alla trasmissione agli alunni delle competenze indispensabili per l’impiego dei diversi programmi
  • Scelta di brani di musica da proporre agli alunni per la colonna sonora

OPERATIVITĄ SPECIALISTI

OPERATIVITĄ STUDENTI

DOCUMENTAZIONE PROCEDURE

  • Interventi di esperti di storia locale e/o del responsabile del Museo di Storia e Arte di Sondrio
  • Reperimento/analisi/raccolta di testi, dati e materiale fotografico
  • Scelta e rielaborazione del materiale visualizzando su tabelloni i diversi nuclei tematici e ipotizzando eventuali collegamenti e correlazioni
  • Costruzione di mappe concettuali finalizzate alla riorganizzazione del materiale secondo un ordine non pił sequenziale
  • Realizzazione materiale grafico
  • Ripresa del materiale iconografico con lo scanner
  • Produzione pagine web (sfondo, inserimento testo e immagini, scelta e registrazione della base musicale)
  • Partecipazione a lezioni e dibattiti adeguandosi all’interlocutore
  • Registri di classe, dei verbali e personali degli insegnanti
  • Tabelloni tematici e mappe concettuali
  • Testi
  • Registri di classe, dei verbali e personali degli insegnanti
  • Dispense prodotte dagli insegnanti
  • testi
  • Disegni e fotografie
  • CD
il nostro lavoro