Scuola Media
Sassi Torelli
CTP

pagine d'archivio
non aggiornate

attenzione
i documenti contenuti in questo archivio non sono aggiornati:

la versione aggiornata dei file è disponibile sul nuovo sito della scuola

Il sito

Vista da OvestSan Bartolomeo è certamente uno dei punti da cui si gode una delle migliori viste su Sondrio: si possono ammirare la catena delle Alpi Orobie fino alle cime del Tonale e dell’Adamello perennemente coperte di neve, il Castel Grumello, i paesetti sui pendii settentrionale e meridionale della valle. Verso nord si vede Ponchiera e la sottostante fertilissima conca coltivata a vite, parte della Valmalenco ed i casolari del comune di Spriana, arroccati sull’erto dosso della montagna. Sopra Sondrio la vista è stupenda e si possono osservare la piazza Garibaldi e il ponte sul Mallero. Sotto la chiesa la strada si biforca: un ramo conduce a Mossini, l’altro all’imponente convento di San Lorenzo.

Nell’ambito degli studi effettuati dal Prof. Umberto Sansoni e dalla Prof.ssa Silvana Gavaldo sui ritrovamenti di epoca preistorica nella media Valtellina, sono stati rilevati ritrovamenti proprio sul dosso di San Bartolomeo. Si tratta di coppelle e lunghi canaletti. I due ricercatori hanno datato i ritrovamenti fra la Media e Tarda età del bronzo e fra il Bronzo Finale e la prima età del ferro ( nell’arco di tempo dal II al I millennio a. C.)Il ritrovamento costituisce un’importante scoperta e ci fa pensare che il dosso di San Bartolomeo fosse, fin da epoche molto antiche, un luogo sacro, sito di rituali religiosi.

Le coppelleLe superfici tra le più importanti si collocano in posizione panoramica, vicino alla sommità del poggio su cui è edificata la chiesa. Ora la zona è inserita in una proprietà privata, quindi occorre chiedere il permesso per operare il sopralluogo.

Il Prof. Sansoni ci ha cortesemente fornito alcune informazioni sulle coppelle:
si tratta di 114 segni tra coppelle e canaletti; caratteristica del sito è un’ampia marmitta glaciale intorno alla quale, su porzioni orizzontali o oblique della roccia, si dispongono le coppelle.

 

 

San Bartolomeo: totale segni 114

settore A 25 segni

19 coppelle
4 coppelle con canaletti
una coppella con canaletto a C
una coppella iscritta in un cerchio
di età storica

settore B 89 segni

87 coppelle (di cui due coppie abbinate e un gruppo da tre)
2 canaletti
(e fratture naturali sfruttate)

Presentazione Il sito Il percorso da Sondrio a S. Bartolomeo e ritorno L'architettura: visita alla chiesa La storia Vita di San Bartolomeo apostolo
Le nonne ricordano e raccontano Altre chiese dedicate a S. Bartolomeo in Valtellina Le nostre attività Proposte per il recupero e la salvaguardia Riferimenti e ringraziamenti Ritorno alla copertina