HOME

Percorso naturalistico

Itinerari
Antiche contrade
Vino Inferno
Percorso naturalistico
Adda Rogna e rogge
Arte e artigianato

 

 

Un affascinante percorso naturalistico: el sentèe del Rat

E’ un antico sentiero che collega il Piano (località Palù) col centro del paese (località Rogna).

IL PERCORSO

Partendo dalla località Palù, dopo un tratto di strada campestre, il sentiero si snoda fino a un muretto a secco che si supera su una scaletta di pietra. Vecchie edere coprono i massi tra cui crescono grandi bagolari. Da ammirare l’antica cava di pietra metasedimentaria, denominata “pietra verde del Palù” (già citata  in un documento del 1676 col nome di “Cava di San Martino”).

   

 

 

 

 

 

Sulla destra una cascata d’acqua rallegra il percorso, che prosegue a tratti curvilinei con gradini di terra, legno, pietra. Si giunge alla gola del torrente della valle dei Vedelin: luogo suggestivo, dove rimbalza graziosa una cascatella. Il percorso prosegue lungo una strada campestre costeggiata da vigne e dal torrente Rogna. Si arriva così all’imbocco della strada provinciale “Panoramica dei castelli” sul confine tra i comuni di Poggiridenti e di Tresivio.